Connettiti | Registrati
Vi diamo il benvenuto nel primo sito multilingua completamente dedicato al mondo di Gears of War. Qui potrete trovare riassunti, guide, soluzioni, informazioni e curiosità riguardo ai quattro capitoli della saga di Epic Games e tanto altro materiale legato ai romanzi e alla serie a fumetti. Nel caso voleste fornirci consigli, richieste o semplicemente commentare una news, potete farlo attraverso il nostro Forum.


Pubblicate le Video Analisi di Gears 5 e Gears Tactics!
Pubblicata da NeDan89 il giorno: 15 July 2018 - 19:02

Come vi abbiamo portato nella precedente notizia, Microsoft e The Coalition hanno presentato ben tre nuovi titoli legati al franchise di Gears of War, ora chiamato semplicemente Gears. Tralasciando Gears POP! che è stato presentato con un CGI Trailer che non svela nessuna delle meccaniche del gioco, Gears 5 e Gears Tactics hanno avuto, nei rispettivi trailer, più di un elemento che è possibile scovare e analizzare.

Gears 5 si è palesato dopo vari rumor, insistenti e precisi, ma nessuno si sarebbe mai aspettato un salto qualitativo così ampio tra questo e il precedente capitolo. Il video presenta infatti un enorme boost del comparto tecnico e grafico, in grado di offrire quello che è probabilmente il Gears of War più bello mai creato. In più, gli ambienti esplorabili non saranno più dei semplici corridoi, ma ci sarà possibile esplorare delle macro-aree molto grandi utilizzando lo Skiff.

Questo però non è tutto, dato che nel Cinematic e nell’Announce Trailer sono nascoste tante possibili curiosità e anticipazioni sui temi e sulle meccaniche di gioco. Per questo motivo abbiamo scelto di realizzare questa video analisi per discutere con voi in merito a tutto ciò che abbiamo notato.

Gears Tactics ha ricevuto invece una presentazione più sbrigativa e meno approfondita. Sfortunatamente il video era molto breve e l’intera parte iniziale con i personaggi principali è stata mostrata off-screen, impedendoci così di vedere nel dettaglio i protagonisti del gioco. Anche il gameplay ha ricevuto qualche breve accenno, giusto per far comprendere ai fan che il gioco non era un TPS classico, ma uno strategico a turni in tempo reale.

Nonostante tutto però, siamo riusciti a confezionare un video analitico che non solo approfondisce quel poco che abbiamo visto del gameplay, ma ipotizza anche la vera identità del ragazzo con il ciuffo bianco. Secondo noi infatti, egli potrebbe essere proprio Gabriel Diaz. Il padre di Kait, di cui si è parlato così poco nel quarto capitolo.
Per capire come siamo arrivati a questa conclusione, non vi resta che guardare il video!

NOTA: Entrambi i video sono doppiati in inglese da Scric93, ma sono completamente sottotitolati in italiano. Ricordatevi di attivare i sottotitoli prima della visione.

In seguito a queste video analisi inizieremo a rilasciare dei video legati al futuro capitolo della serie principale. Approfondiremo le dinamiche che hanno deluso i giocatori in Gears 4 e condivideremo con voi dei sistemi che potrebbero risolvere gran parte dei problemi come la piaga dei quitter nelle partite classificate.

Restate con noi per essere aggiornati su tutte le novità legate a questo fantastico franchise. Potrebbero arrivare nuove e succose informazioni e video proprio alla SDCC che si terrà la prossima settimana. Magari anche qualcosa legato al film in produzione presso Universal Studios.
 

LINK: GOWSeriesVideos

Commenta: GOW-Series Italia | Forum



E3 2018: Annunciati Gears 5, Gears Tactics e Gears POP!
Pubblicata da NeDan89 il giorno: 13 June 2018 - 01:22

Terminate le giornate dedicate alle conferenze dell’E3 2018, ci troviamo a fare il punto della situazione riguardo ai nuovi annunci legati al franchise di Gears of War. Come ben saprete, nelle ultime settimane giravano voci insistenti sull’annuncio simultaneo di tre nuovi giochi. Beh, questi rumor hanno trovato conferma sullo showfloor di Microsoft. Prima di entrare nel dettaglio dobbiamo precisare una cosa: la serie di Gears of War perde il suffisso “of War” diventando a tutti gli effetti un brand come Halo e Forza, chiamato semplicemente Gears. Partiamo quindi con i tre importanti giochi annunciati:

Gears POP! è un nuovo capitolo mobile sviluppato con lo stile delle action figure Funko POP!. I dettagli sul gioco sono ancora inesistenti, ma sappiamo per certo che arriverà nel 2019 su Android e iOS.

Segue lo spin-off realizzato da Splash Damage. Dopo aver supportato The Coalition nello sviluppo di Gears of War Ultimate Edition e Gears of War 4, il team londinese si lancia in un progetto inedito che ci porterà indietro di diverse decadi, ad un paio di anni dopo l’Emergence Day. In un’ambientazione chiaramente ispirata ai primi capitoli della saga, Gears Tactics ci butterà nuovamente nel conflitto tra umani e Locuste. Questo progetto non sarà un TPS, bensì uno strategico a turni con squadra ed armi personalizzabili, ispirato al famosissimo Xcom. Non mancheranno ovviamente le Boss Fight contro nemici storici come il Brumak.

Il gioco è stato presentato in modo molto superficiale e non è stata annunciata nessuna data. Per questo motivo è facile ipotizzare che lo vedremo nel 2020 o più tardi.

Dopo aver trollato tutti i fan con Gears POP! e aver annunciato l’interessantissimo Gears Tactics, Rod Fergusson ha concluso la sua presentazione mostrando il capitolo principale sviluppato dal suo team.
Gears 5 è un sequel diretto di Gears of War 4 ed è ambientato probabilmente qualche mese dopo gli eventi del capitolo precedente. Possiamo notare fin da subito il vistoso miglioramento grafico che The Coalition ha apportato alla serie principale.

Il video cinematico inizia con Kait e Del all’interno di un villaggio innevato. Qui i due protagonisti sono testimoni del ritrovamento di un uomo a cui la ragazza tiene molto. Sfortunatamente per noi, alcuni civili coprono il cadavere per non sconvolgere Kait, celando così l’identità dello stesso. Vedendo però la sua reazione è facile intuire che possa trattarsi di suo zio Oscar.

In questo drammatico momento entra in scena un JD pesantemente cambiato. L’aria da giovane ribelle è stata persa completamente ritrovando così un uomo ormai molto diverso. Come i suoi amici, indossa una nuova armatura e questo ci fa intuire che la situazione con Jinn si è ormai risolta. Promosso a Capitano, vuole far evacuare tutta la popolazione, ma Kait, reduce da mesi di incubi sullo Sciame, vuole porre fine al suo tormento cercando risposte nel medaglione lasciatole dalla madre. Se vi ricordate, nell’epilogo di Gears 4, la ragazza scopriva di avere una parentela diretta con la regina delle Locuste Myrrah, sua probabile nonna.

In seguito ad una accesa discussione tra i tre protagonisti del capitolo precendente, Kait e Del partono verso un luogo, indicato da Marcus attraverso le coordinate che dà al bot Jack, in cui i due possono trovare le risposte sulle origini della ragazza. È così che inizia il lungo viaggio che porterà i due amici a viaggiare per Sera, in quella che secondo gli sviluppatori è la più grande e ricca rappresentazione del mondo di Gears.
Il trailer ci mostra alcune location molto interessanti come una base UIR abbandonata, un lago ghiacciato e una foresta innevata. Ciò che ci colpisce però è la presenza di nuovi interessanti nemici e del ritorno di amati luoghi visitati in passato. Vediamo un nuovo tipo di Scion armato di mazze chiodate, uno sciame di nemici con pattern simili ai Kryll che infettano i Deebee e li connettono al Network dei nemici. Oltre a questo vediamo anche i laghi ghiacciati di Mount Kadar e il corridoio che dà accesso ai laboratori di Nuova Speranza.

Approfondiremo maggiormente questi aspetti attraverso delle video analisi dei trailer che pubblicheremo nei prossimi giorni. Per ora è tutto, ma continuate a seguirci attraverso il sito, il canale, i social e le nuove sezioni appena inserite nel sito. Alla prossima!

LINK: GOWSeriesVideos

Commenta: GOW-Series Italia | Forum



Gears of War 5 potrebbe essere annunciato all'E3 2018?
Pubblicata da NeDan89 il giorno: 23 May 2018 - 20:16

Nel corso degli ultimi mesi, The Coalition ha terminato ufficialmente il supporto a Gears of War 4, anche se non ha smesso di pubblicare nuovi Gear Pack contenenti nuovi personaggi o versioni alternative di quelli già presenti.

Parallelamente sono stati pubblicati i quattro volumi che compongono la nuova serie di fumetti chiamata “The Rise of RAAM”, in cui non solo scopriamo come RAAM abbia ottenuto il grado di Generale (Uzil), ma ci sono stati mostrati anche alcuni nuovi personaggi che ci hanno permesso di ampliare la nostra conoscenza del Vuoto e delle creature che lo abitano. Per festeggiare la pubblicazione dell’intera serie, a fine giugno uscirà in America una raccolta che li conterrà tutti e darà inoltre la possibilità di trovare un codice univoco per riscattare un nuovo Gear Pack a tema. All’interno di esso sarà possibile trovare Vurl RAAM (il grado precedente alla promozione, con armatura da Theron Elite) e Uzil Sraak, l’antagonista che tenterà in ogni modo di ostacolare la scalata del suo sottoposto.

Durante le ultime settimane, i rumor riguardanti Gears of War 5 si sono fatti più insistenti. Quello più recente riguardava una lista di titoli non ancora annunciati che Walmart, un noto rivenditore canadese, ha pubblicato per errore sulle sue pagine. Oltre a Borderlands 3, Forza Horizon 5 (probabilmente un errore) e molti altri, è stato svelato anche RAGE 2, un titolo di cui non si era mai parlato prima. Attraverso una divertente serie di Tweet, la stessa Bethesda ha ufficializzato l’esistenza del titolo e l'ha annunciato ufficialmente qualche giorno dopo. Questo fatto potrebbe confermare ulteriormente l’esistenza di Gears 5 che possiamo dare per scontato, dato che Microsoft ha creato uno studio di sviluppo esclusivamente per questa serie. Nonostante la data d’uscita sia più probabilmente fissata per il 2019, è possibile che all’E3 2018 il gioco apparirà almeno con un breve teaser.

Per questo motivo abbiamo deciso di creare un lungo video di approfondimento, completamente sottotitolato in italiano, che permettesse a tutti i fan di fare il punto della situazione su cosa sappiamo, e su quello che è ancora avvolto nel mistero, della nuova saga sviluppata da The Coalition. Il video tratta di molti interessanti argomenti, tra cui le origini di Reyna, la causa delle Windflares, la creazione dei Settlement e dei Deebee e di molti altri temi che sicuramente vi riempiranno di hype per il molto probabile annuncio del quinto capitolo.

Per ora è tutto. Continuate a seguirci attraverso il canale di Youtube per essere sempre al corrente delle novità e per seguire i nostri showcase di tutti i personaggi rilasciati nel corso di questi mesi.

LINK: GOWSeriesVideos

Commenta: GOW-Series Italia | Forum



Il Title Update 12 di Gears 4 prepara il gioco per Xbox One X
Pubblicata da NeDan89 il giorno: 03 November 2017 - 11:07

Negli ultimi giorni sono arrivate un sacco di novità per Gears of War 4. Come ben saprete, il supporto per il titolo era previsto per dodici mesi dopo il lancio. Per questo motivo il Title Update 12 di ottobre è arrivato qualche settimana dopo in modo da permettere a The Coalition di integrare nell’aggiornamento una patch per supportare al meglio il lancio della nuova console di Microsoft: Xbox One X.

All’interno dell’Update sono presenti come sempre due nuove mappe. Purtroppo ancora una volta è stato deciso di togliere spazio ad una nuova offrendo una versione remixata di una di quelle del lancio. Tutto questo ha scatenato la community, in negativo, che non ha esitato a far sapere a TC la sua disapprovazione con vari tentativi di boicottaggio.

Fuel Depot (Deposito), se non per la versione rimasterizzata dell’Ultimate Edition, non la vedevamo dai tempi di Gears of War 2. Questa nuova versione mantiene le stesse armi e la stessa conformazione. Tutto ciò consente ai giocatori, vecchi e nuovi, di apprezzare una delle arene più amate dai fan che, ancora oggi, riesce a regalare grandi soddisfazioni. L’unica arma ad essere stata sostituita è l’Hammerbust (che fa ora parte del Layout di base), che è stata scambiata con il Retro Lancer o la Boltok.

Lift Apex è leggermente più ampia della versione originale ed è ambientata su una piattaforma di estrazione dell’Imulsion situata in mezzo all’oceano Serano. Questo significa che non ci saranno più spostamenti dell’elevatore, consentendo ai giocatori di restare sempre alla luce del giorno e di avere tutte le armi sbloccate fin da subito. La posizione del fucile da cecchino (Longshot o EMBAR) è stata spostata, così come le Granate Frag ora si scambiano con le Incendiarie e il Tri-Shot è stato sostituito da una Granata Shock.

L’arrivo dell’update per Xbox One X ha portato grandi benefici per i giocatori in possesso della nuova console. The Coalition ha scelto di offrire ai propri fan varie impostazioni per godere al meglio del titolo. Se giocherete su un Monitor/TV Full HD, potrete sprigionarne la potenza di One X provando per la prima volta la Campagna di Gears of War 4 a 60fps. Se invece preferite la qualità grafica potrete settare il gioco in modo da offrire la risoluzione a 4K nativo (con supersampling in 1080p) a 30fps. Il comparto multiplayer rimane ancorato a 60fps come la versione base, ma viene data la possibilità di mantenere lo stesso framerate anche in modalità Orda.

In questi ultimi giorni è stato poi svelato il nuovo Gear Pack di questo mese. Ora che il supporto annuale è finito, The Coalition pubblicherà ancora nuovi personaggi, ma lo farà con un nuovo sistema. Durante tutto il mese di novembre, fino al 3 dicembre, sarà possibile acquistare un nuovo pacchetto da 2000 crediti contenente la Squadra Delta con le armature dei primi due capitoli. Avremo quindi modo di ottenere Classic Marcus, Dom, Baird (con i capelli) e Cole. Se invece non volete spendere quella cifra, TC offre la possibilità di trovare, uno a settimana, i personaggi all’interno di un pacchetto da 400.

Infine, tornando ancora una volta sul discorso Xbox One X, Microsoft ha scelto di potenziare i giochi della 360 presenti nella lista dei titoli retrocompatibili. Gears of War 3, e probabilmente anche gli altri in futuro, gira ora in 4K nativo sulla nuova console. Questo significa che nonostante i poligoni e le texture rimangono gli stessi, la risoluzione elevata consentirà di ridurre l’aliasing e di rendere l’immagine più definita.

In attesa di avere ulteriori notizie riguardo al gioco e al fumetto che arriverà a gennaio in America, vi ricordiamo di visitare il sito ufficiale per avere maggiori dettagli.

LINK: GearsofWar.com | GOWSeriesVideos

Commenta: GOW-Series Italia | Forum



<< Previous 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 Next >>

Content Management Powered by CuteNews





GOW-Series.com is part of Games-Series.com Network | Contents by NeDan89, Scric93 and IggyZW. Design by NeDan89 and Daniel. | Top

Texts, images and videos are property of GOW-Series.com. All other registered trademarks or trademarks are property of their respective owners.

Best view 1280x720 - All major browsers and OS compatible - WAI Level 2 and CSS Valid